Sabrina Di Stefano

Cantante, autrice e musicoterapista,
Fondatrice dell’A.C. L’Espressione ets

La formazione biennale di “voceteatroterapia” presso il Teatro Integrato Internazionale segna l’inizio di un lavoro di ricerca personale sulla voce e sull’uso delle parole scritte e cantate.

Frequenta il laboratorio di scrittura narrativa presso la scuola di scrittura creativa “Omero” mentre studia con il vocal coach Fulvio Tomaino e frequenta stage di canto e perfezionamento vocale con Cinzia Spata, Donatella Pandimiglio e Marco Frisina.

Successivamente viene a conoscenza del metodo Linklater per “liberare la voce naturale” e studia con Margarete Assmuth e Antonella Voce.

Approfondisce l’esperienza autoriale frequentando le Scuole Civiche di Milano con i maestri Enzo Iannacci ed Enrico Intra e diversi gruppi di studio, tra i quali “Costruire una canzone” tenuto da Niccolò Fabi presso la scuola dello spettacolo 1Star oltre che diversi workshop con il maestro Albert Hera per “imparare a conoscere dove la natura e l’arte ci possano guidare

Partecipa a un laboratorio di studio sul personaggio nella favola “Inseguire il bianconiglio” a cura del T.D.A.  di Fabrizio Pallara e da li inizia un lungo percorso con i ragazzi delle scuole primarie e approfondisce il rapporto tra creativita’ e apprendimento attraverso l’uso dei linguaggi espressivi.

Studia musicoterapia presso il “Centro di ricerca e sperimentazione metaculturale” e l’Associazione “Atmos-artiterapeutiche”con approfondimento in arti terapie e sviluppo umano presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli. Consegue il diploma con la votazione di 29/30 discutendo la tesi dal titolo: “La musicoterapia per lo sviluppo integrale della persona”

 Partecipa, come tirocinante, al laboratorio di ritmica per bambini metodo Dalcroze presso la “Scuola di musica popolare di Testaccio” con la docente Giovanna Martinelli e al “Congresso Internazionale di musica in culla”. Musica, gioco e realtà nel panorama infantile di oggi.

E’ iscritta alla SIAE nella categoria “autori” e crea brani con musicisti e compositori quali: Tony Bungaro, Natalio Mangalavite, Leonardo Cesari, Vincenzo Mancuso, Nerio Poggi, Fabrizio Cesare, Alfredo Bochicchio.

Collabora con l’etichetta discografica “ISSD Records/Sony Music Entretainement”, con la quale pubblica il disco “Conoscete qualcuno che come me è stato rimandato in ginnastica?” con la partecipazione di musicisti quali Roberto Gatto, Fabrizio Bosso, Luca Bulgarelli, Javier Girotto, Natalio Mangalavite.

Scrive e mette in scena il varieta’ “L’Elasticone – Prendi Lascia… L’ascia Prendi ” con brani da lei scritti e cantatati con musica e arrangiamenti di Leonardo Cesari , sketch e monologhi interpretati da Rocco Ciarmoli, Marina Vitolo, Nadia Perciabosco e Laura De Marchi e con la regia di Marco Simeoli. Lo spettacolo viene rappresentato in vari teatri di Roma: Il Cantiere Teatrale, L’Antigone, il teatro dei Satiri e il teatro dei Conciatori.

Partecipa al Festival “Testaccio Comic Off” nel 2016 e vince come migliore spettacolo per la categoria “Spettacolo Musicale”

Nel 2010 fonda l’Associazione Culturale “L’Espressione”, di cui e’ presidente. Crea un team di docenti con i quali e’ presente a tutt’oggi in alcune scuole elementari e medie della capitale.

Dal 2018 apre e gestisce la nuova sede dell’Associazione nel quartiere Prati di Roma dove segue lo sviluppo e la crescita delle attivita’.


Tiene, insieme ad altri professionisti, corsi di Teatro e Canto, presso l’A.C. L’Espressione.


search previous next tag category expand menu location phone mail time cart zoom edit close